contatore gratis

sapevi che la patata americana fa bene ?


oltre ad essere buone le patate americane rappresentano una tipologia di alimento con proprietà nutrizionali particolarmente adatte ad alcune persone con problemi glicemici ad esempio. Rispetto ad esempio alle patatae bianche tradizionali l’apporto glicemico è notevolmente inferiore  mentre l’apporto di sostanze benefiche, in particolare quelle che si trovano sulla buccia di queste radici tuberose sono molto superiori.

Esistono studi recenti che confermano questa tesi , in particolare quelli dell’associazione americana Center of Science in the Public Interest che ha posto addirittura al primo posto la

patata americana

fra i vegetali più importanti per la nostra salute.

 


la patata americana fa bene al vostro sistema cardio circolatorio…

La patata dolce è un alimento con un alto apporto di antiossidanti, vitamine, minerali e fibre ed è per questo che può essere considerato un cibo propedeutico per la protezione di cuore ed arterie.
Essendo privo di grassi saturi e di colesterolo è un alimento che può contenere lo sviluppo di problematiche vascolari quali l’arterioscelorosi.
Grazie invece al notevole apporto di fibre è in grado invece di poter arginare la colesterolemia e la glicemia , quest’ultima grazie all’elevato apporto di carboidrati sotto forma di amido.


la patata dolce una fonte significativa per l’apporto di vitamine nella vostra dieta…

La vostra alimentazione richiede una maggiore presenza di vitamina D ? allora la patata americana è uno degli alimenti che fa per voi. Questa vitamina in particolare risulta essenziale per le ossa, il cuore, la pelle, e per il sistema immunitario contribuendo all’incremento dei livelli di energia supportando anche la ghiandola tiroidea. Considerato il periodo invernale in cui si ha un maggior consumo di patate dolci si può intuire quanto possa essere importante dal momento che in quel periodo la luce solare è notevolmente inferiore rispetto alle altre stagioni dell’anno.
Ovviamente non forniscono solo la vitamina D ma anche le vitamine B6, la vitamina C e contengono anche ferro, magnesio e potassio.
Da studi scientifici dell’Università di Harvard sì è rilevato che grazie all’alto contenuto di beta carotene presente nell’alimento e di altri carotenoidi oltre a rafforzare la vista ed il sistema immunitario si è riscontrata una dimunuzione del 32% del rischio di contrazione di tumori, un valore significativo che rafforza, semmai ce ne fosse stato bisogno, il valore nutritivo di queste radici tuberose.

patata americana fa bene

 


cucinarle è semplice e non ti serve molto tempo….

Altro punto a favore di questo alimento è senza dubbio la versatilità nella preparazione per la consumazione. Al vapore, al forno o alla griglia non avete che l’imbarazzo della scelta.
Senza dimenticare che in abbinamento a zuppe e stufati con cipolle ed altre verdure avrete modo di trovare le combinazioni più appetitose per le vostre tavole.

Se siete interessati ad acquistare la patata dolce americana direttamente dai prtoduttori lasciate i vostri dati ci metteremo in contatto con voi:

 


    (*) campo richiesto